• Autore: Redazione sport
  • Pubblicato 17/03/2014 - ore 09:00

Basket, Caserta batte Montegranaro e guarda ai play-off

Gli uomini della Pasta Reggia si dimostrano più precisi al tiro e riescono a difendere il vantaggio nel finale

Basket Lega A - Caserta 11/11/2012 - Juve Caserta - SAIE3 Bologna Foto: Gennaro BucoVittoria fondamentale in chiave play-off per la Pasta Reggia Caserta contro la Sutor Montegranaro. Davanti al proprio pubblico i bianconeri tirano con ottime percentuali (il 58% in totale contro il 43% degli ospiti) mettendo in mostra un Brooks ancora una volta preciso come un cecchino, capace di toccare il 71% (5/7 al tiro per 14 punti con due bombe su tre tentativi), non lontano dall’incredibile 100% (11/11) del derby con Avellino. Per la Sutor è molto efficace Mazzola.

E’ la partita delle triple: sono diciotto quelle realizzate dalle due squadre (nove per parte) ma anche in questo caso la Juve tira con il 53% (9/17) mentre la Sutor fa peggio (9/29 per un 31%). Equilibrio perfetto nel primo quarto, con i tiratori dei due quintetti che si cimentano in quella che sembra una vera propria gara al tiro dalla linea dei 6,75 metri: otto triple realizzate in totale, quattro a squadra, ma la Pasta Reggia ne fa 4/4 mentre la Sutor 4/7 (57%). Protagonisti nel frangente Moore tra i locali e Skeen tra i marchigiani con due bombe a testa. Finisce 22-22. Nella seconda frazione la Juve mette maggiore intensità in difesa, costringendo Montegranaro a soluzione forzate dalla lunga distanza; Scott e Brooks iniziano ad essere determinanti su entrambi i lati del parquet (4 punti a testa nel quarto), mentre Moore in cabina di regia fa correre la squadra come chiede coach Molin. In breve la Juve, dando anche spettacolo con alley oop (Scott) e schiacciate (Roberts), scappa via portandosi sul +10 (41-31).

La squadra di Recalcati riduce il gap sulla sirena con Mazzola (41-33). Al rientro dopo l’intervallo lungo Roberts si scatena con cinque punti di fila, frutto di una bomba e una schiacciata, quindi Brooks, in stato di grazia, realizza l’ennesima tripla della serata, subito seguito dall’implacabile Scott; Caserta tocca così il +18 (56-38), massimo vantaggio. La Juve cala il ritmo, Montegranaro torna lentamente su con Lauwers e Mitrovic chiudendo il tempo sul -13 (60-47). La rimonta marchigiana continua inesorabilmente nell’ultimo quarto. La Sutor arriva così al -2 (67-65) a meno di 3′ dal termine, ma prima Brooks con due liberi, poi Moore con una penetrazione nel traffico, danno ossigeno alla Pasta Reggia (71-65).

Le più lette
Giorno Settimana Mese
19 marzo 2014
Benitez: “Abbiamo l’esperienza giusta per fare bene. Higuain? E’ felice”
"Sin prisa sin pausa è lo slogan perfetto per la partita con il Porto". Lo ha detto Rafa Benitez nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match di Europa Leagu...
24 marzo 2014
Per Mertens distorsione di primo grado, escluse lesioni alla caviglia
Dries Mertens si è sottoposto oggi a risonanza magnetica dopo l'infortunio subìto contro la Fiorentina. Le analisi hanno escluso lesioni per l'attaccante azzurro che ha...
25 marzo 2014
Giovedì torna +Basket con un’intervista esclusiva a Jaka Lakovic
Torna giovedì 27 marzo +BASKET, in seconda serata, alle 23 - visto il buon riscontro in termini di ascolti della settimana scorsa -, il magazine settimanale di pallacane...
14 marzo 2014
Napoli, Maggio ricoverato per pneumotorace
Christian Maggio è stato ricoverato nella clinica Pinetagrande di Castel Volturno (Caserta) stanotte, intorno alle 3, subito dopo essere tornato con i compagni dalla tra...
17 marzo 2014
+Basket del 13 marzo
Il magazine di Piuenne dedicato al mondo della pallacanestro.
26 marzo 2014
Coppa Davis: Bolelli, Fognini, Seppi e Lorenzi sfidano la Gran Bretagna
Sono Simone Bolelli, Fabio Fognini, Paolo Lorenzi e Andreas Seppi i giocatori convocati dal capitano della squadra azzurra di Coppa Davis, Corrado Barazzutti, per i quart...
14 marzo 2014
Napoli, Maggio ricoverato per pneumotorace
Christian Maggio è stato ricoverato nella clinica Pinetagrande di Castel Volturno (Caserta) stanotte, intorno alle 3, subito dopo essere tornato con i compagni dalla tra...
17 marzo 2014
+Basket del 13 marzo
Il magazine di Piuenne dedicato al mondo della pallacanestro.
26 marzo 2014
Giudice Sportivo, un turno ad Arini e Mezavilla
Il Giudice Sportivo relativamente alla 31^ giornata di serie B ha sanzionato Mariano Arini dopo l'espulsione clamorosa patita contro il Carpi. Un turno di stop per il cen...