• Autore: redazione web
  • Pubblicato 15/09/2015 - ore 18:14

Maradona a “In Casa Napoli”, tutte le dichiarazione del Pibe de Oro

I commenti in diretta su Piuenne in collegamento video in esclusiva da Dubai

imageDiego Armando Maradona è intervenuto via satellite, i, nel corso della trasmissione “In casa Napoli”, andata in onda su Piuenne, canale 17 del digitale terrestre in Campania e condotta da Michele Plastino. Ecco in sintesi le sue dichiarazioni.

MARADONA SU SARRI: DE LAURENTIIS NON PUO’ METTERE MIO ZIO SULLA PANCHINA AZZURRA Il Napoli non mi piace: riguardando le partite ho avuto paura, non ha un gioco e non ha una difesa, mi ricorda il mio primo Napoli quando si lottava per la salvezza. Non so cosa sia successo quando si è scelto Sarri, io lo rispetto però è vero anche che Benitez ora allena il Real Madrid. Non so cosa sia successo con Benitez, ma a Sarri hanno fatto un gran regalo di compleanno. Sarà un uomo buonissimo, ma non è adatto alla panchina del Napoli, De Laurentiis non può mettere mio zio sulla panchina azzurra.

MARADONA: AVREI TENUTO BENITEZ Avrei tenuto Benitez. Qualcuno ha sbagliato e lo stiamo vedendo sul campo. Il Napoli in queste tre partite non ha giocato a calciO.

MARADONA SU DE LAURENTIIS: MANCA DI RISPETTO AI TIFOSI De Laurentis ha sbagliato con i tifosi del Napoli perchè non ha dato la garanzia di lottare per vincere qualcosa: questa squadra per come l’ho vista io non arriverà oltre la metà classifica. Il Napoli non merita questo dopo tutto quello che abbiamo fatto nei miei anni, e anche per il rispetto della gente. Mi pare che De Laurentis non abbia capito ma forse dopo questa trasmissione, capirà che il Napoli è grande e deve avere un tecnico e dei giocatori che sappiano difenderlo. Non credo che De Laurentis sappia più di calcio di Ferlaino quindi bisogna affiancargli persone che capiscano di calcio.

MARADONA: PRESTO TORNERO’ IN ITALIA E PARLERO’ CON DE LAURENTIIS De Laurentiis non l’ho sentito ma tra poco tornerò in Italia e gli parlerò. Gli dirò che non si può buttare il sacrifico che abbiamo fatto nelle mie stagioni per dare un sorriso alla gente, bisogna migliorarsi e lui non lo sta facendo. Tengo a precisare che io rispetto molto Sarri, la colpa non è sua, non lo conosco, non ho nulla contro di lui, solo che la panchina del Napoli è un altra cosa. Il colpevole è chi lo ha messo li.

MARADONA: BLATTER NON MI HA FATTO PIU’ ALLENARE Non ho fatto più l’allenatore perchè Blatter mi ha chiuso tutte le porte, ma non importa. Adesso sto bene cosi, anche se mi piacerebbe tornare su una panchina. Ora però non verrei ad allenare il Napoli.

MARADONA: SERVONO GIOCATORI COME INSIGNE PER FARE GRANDE IL NAPOLI Insigne mi piace molto, ho sofferto per il suo infortunio ma è tornato alla grande, sta giocando benissimo e giocatori come lui sono quelli che servono per fare grande il Napoli.

MARADONA: NAPOLI MI MANCA Mi manca l’ affetto della gente Napoli è una vittà bellissima e vive il calcio come piace a me.

MARADONA: ROMA FAVORITA PER LO SCUDETTO Vedo la Roma favorita per lo scudetto, anche se l’Inter vorrebbe competere ma guardando il modo in cui gioca non dà nessuna garanzia.

MARADONA: FARO’ QUALCOSA CON PAPA FRANCESCO PER I BAMBINI AFRICANI Papa Francesco è un Papa umano, fra due settimane andrò in Vaticano per parlare con lui, faremo insieme qualcosa per i bambini in Africa. Sono molto orgoglioso di Papa Francesco, è il Papa della gente.

MARADONA: NON HO MAI PARLATO DI MATRIMONIO Voglio smentire: non ho mai parlato di matrimonio, non sto più insieme a Rocio. Comunque la fabbrica non è chiusa, ma il matrimonio proprio no.

MARADONA SU ALBIOL: NON PUO’ ESSERE SOLO COLPA SUA Non può essere colpa di un solo giocatore, ad esempio Insigne non può fare tutto da solo. So però che Albiol è un grandissimo giocatore, ma può sbagliare come sbagliano tutti. Se sta passando un brutto momento l’allenatore lo deve sapere.

MARADONA SU NUOVO STADIO SAN PAOLO: PERCHE’ PROPRIO A NAPOLI? Perchè solo 41mila posti? Che male hanno fatto i napoletani al resto d’Italia? Perchè non lo fanno a Roma o a Milano?

MARADONA SU ELEZIONI FIFA: PLATINI E’ UN COMMEDIANTE Il principe Alì ha il mio appoggio per la FIFA e ho firmato per fare il vice presidente. Platini è Un commediante E un bugiardo. D’altronde ha imparato da Blatter a rubare.

MARADONA SU HIGUAIN: GLI VOGLIO BENE, FACCIA PIU’ SCATTI BREVI Ad Higuain vorrei dirgli che gli voglio tanto bene. Sono amico di suo padre e deve continuare così, faccia un pò di scatti brevi. Sul lungo va bene, sul corto gli manca un po’.

Le più lette
Giorno Settimana Mese
22 marzo 2014
Millesi: “Fa male perdere per un singolo episodio”
Non ci sta Francesco Millesi a chi reputa l'Avellino una squadra in fase calante. Il capitano biancoverde ha così commentato la gara persa contro il Siena: "Non dobbiamo...
23 marzo 2014
Lega Pro Seconda Divisione, il punto sulle campane
Cercava punti promozione – oltre la Casertana – anche l'Ischia, che affrontava il Martina al Mazzella. Termina 0 – 0 per gli uomini di Porta in una partita noiosa. ...
19 marzo 2014
Salernitana, parla Gregucci: “Vogliamo vincere la coppa. Monza squadra tosta”
La Salernitana crede nel successo in coppa Italia di Lega Pro, nonostante il Brianteo di Monza sia un tabù per i granata. Il tecnico Gregucci ha parlato alla stampa evid...
17 marzo 2014
+Basket del 13 marzo
Il magazine di Piuenne dedicato al mondo della pallacanestro.
14 marzo 2014
Napoli, Maggio ricoverato per pneumotorace
Christian Maggio è stato ricoverato nella clinica Pinetagrande di Castel Volturno (Caserta) stanotte, intorno alle 3, subito dopo essere tornato con i compagni dalla tra...
20 marzo 2014
Paganese, torna Marruocco: “Il mio obiettivo è restare alla Paganese”
Dopo l'esordio di Rocco Novelli la Paganese ritrova il proprio baluardo tra i pali. Contro il Perugia, nella proibitiva sfida al Renato Curi torna Vincenzone Marruocco, n...
17 marzo 2014
+Basket del 13 marzo
Il magazine di Piuenne dedicato al mondo della pallacanestro.
14 marzo 2014
Napoli, Maggio ricoverato per pneumotorace
Christian Maggio è stato ricoverato nella clinica Pinetagrande di Castel Volturno (Caserta) stanotte, intorno alle 3, subito dopo essere tornato con i compagni dalla tra...
20 marzo 2014
Paganese, torna Marruocco: “Il mio obiettivo è restare alla Paganese”
Dopo l'esordio di Rocco Novelli la Paganese ritrova il proprio baluardo tra i pali. Contro il Perugia, nella proibitiva sfida al Renato Curi torna Vincenzone Marruocco, n...